Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.

Menu

BIOGRAFIA

Paola è una talentuosa violinista dalla distinguibile eleganza interpretativa e attualmente è basata a Londra, dove svolge la sua attività di musicista su scala internazionale e insegnate presso la Royal Academy Junior Academy FSE.

Biografia Paola Beatrice Delucchi

Paola è una talentuosa violinista dalla distinguibile eleganza interpretativa e attualmente è basata a Londra, dove svolge la sua attività di musicista su scala internazionale e insegnate presso la Royal Academy Junior Academy FSE.

Data la sua creatività e intraprendenza, Paola si è esibita e ha organizzato lei stessa molti concerti in Europa e fuori Europa (Regno Unito, Italia, Cina, Francia, Svizzera, Austria, Polonia e Germania) talvolta in veste di solista e altre volte nel ruolo di camerista o primo violino in orchestra.

La musica da camera è indubbiamente la sua più grande passione. Ha fatto parte di diversi ensemble, acquisendo molta esperienza e spaziando dal repertorio barocco a quello più contemporaneo. Paola ha infatti vinto concorsi per meriti cameristici tra i quali l’Harold Craxton Prize a Londra nel 2012 e in Italia Castiglione delle Stiviere e Città di Castello nel 2008.

Ancora nel 2012 Paola ha fondato assieme al pianista di Hong Kong Albert Lau e alla violoncellista australiana Sacha McCulloch l’Apeiron Piano Trio, un gruppo giovane e vivace determinato a calcare la scena internazionale. L’ensemble ha avuto una entusiasta recensione dal quotidiano La Repubblica che ha premiato ‘l’eccezionale eleganza lirica’ e ‘l’intelligenza interpretativa’ del gruppo. Assieme ad Albert poi, Paola ha una attività di Duo violino e pianoforte; recentemente, nel febbraio 2017, Paola e Albert si sono esibiti a Hong Kong in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura e il Consolato Italiano. A seguire la performance, il Duo è stato poi invitato a tenere una conferenza sulla propria carriera musicale presso la Società Dante Alighieri di Hong Kong. Inoltre Paola e Albert si vedono già prenotati nel 2017 e 2018 per una serie di concerti in Cina, Italia e Gran Bretagna.

Dal 2014 in poi, Paola ha espanso le sue aree di collaborazione con musicisti diversi per esplorare più sonorità e stili. Nell’estate 2015 infatti si è esibita nel ruolo di solista presso l’Umbria Festival in estate suonando repertorio vivaldiano. Attualmente Paola suona in diverse orchestra e ensembles in Inghilterra, tra cui la New London Orchestra. In Italia inoltre, è stata primo violino della Giovane Orchestra dei migliori allievi dei Conservatori nel 2008 e ha lavorato presso orchestre professioniste come l’orchestra sinfonica del Teatro Carlo Felice di Genova nel 2009.

Viste le qualifiche professionali ottenute nell’insegnamento, dal gennaio 2017 Paola è l’insegnante principale di violino e viola alla Royal Academy of Music Junior Academy FSE di Londra. Inoltre dal 2015 lavora, sempre a Londra, per due organizzazioni entrambe specializzate in strumenti ad arco: i London Music Masters e una scuola elementare a Londra Hackney. Ispirati ai metodi Kodály e Suzuki, questi progetti hanno lo scopo di insegnare musica a bambini già molto giovani facendoli divertire sia con lezioni individuali che di gruppo. Precedentemente Paola ha partecipato a progetti di insegnamento in varie scuole elementari, medie e licei della Liguria con il direttore del Conservatorio N. Paganini di Genova, Roberto Iovino; lo scopo dei progetti era l’avvicinamento alla musica delle giovani generazioni.

In aggiunta, Paola si è esibita anche in trasmissioni radiofoniche, programmi televisivi, eventi privati, crociere e spettacoli di beneficienza. Nel 2009 ha preso parte ad un esperimento condotto dall’Università di Belfast alla Casa Paganini di Genova sul ruolo delle emozioni nella musica sia dal punto di vista dell’esecutore che da quello dell’ascoltatore.

Riguardo poi gli studi, nel 2012 Paola ha ottenuto la laurea specialistica in violino conseguendo un Master Degree alla Royal Academy of Music di Londra, sotto la guida del Maestro Joshua Fisher. Precedentemente, aveva conseguito brillantemente il suo Diploma in Violino al Conservatorio N. Paganini di Genova all’età di 22 anni, seguita dal Maestro Mario Trabucco.

Nel giugno 2014 Paola, con il trio Apeiron, ha avuto il privilegio di esser stata preparata dai maestri Hatto Beyerle, Johannes Meissl, Avedis Kouyoumdjian, Ralf Gothoni, and Jérôme Pernoo ad una sessione dell’European Chamber Music Academy (ECMA) presso l’Universitaet fuer Musik und darstellende Kunst di Vienna. Oltre a questa, Paola ha avuto il privilegio di partecipare ad altre importanti masterclasses o a workshop musicali con artisti di fama mondiale quali Mitsuko Uchida, Krzysztof Smietana, Eduard Schmieder, Yuri Zhislin, David Takeno, Hu Kun, Andrew West, Ian Brown, e gruppi da camera come Quartetto di Cremona e Florestan Trio. Ha inoltre suonato in orchestra con la conduzione di Sir Colin Davis, Leif Segerstam, Daniel Oren, Asher Fisch e Yan Pascal Tortelier.

In parallelo al suo percorso musicale, Paola ha conseguito la Laurea Magistrale in Filosofia presso la Facoltà di Filosofia dell’Università di Genova con il massimo dei voti, 110/110 cum laude (luglio 2008), con una tesi in filosofia della musica.

Facebook Twitter Google+ Pinterest
×